Print

Il Ministero dell'Interno ha diramato la circolare n.14/2020 a firma del Capo Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali Prefetto Sgaraglia con la quale, si informa della  proroga di validità, in ragione dell'emergenza epidemiologica,  dei documenti di riconoscimento e identità al 30 aprile 2021. La circolare precisa però che la validità del documento ai fini dell'espatrio resta limitata alla scadenza indicata sul documento.

Si comunica che la validità dei documenti di riconoscimento e d’identità scaduti (durante questo periodo di emergenza sanitaria) è stata ulteriormente prorogata al 31 dicembre 2020. vedi comunicato allegato

This site uses cookies, including third parties, in order to improve your experience and to provide services in line with your preferences. By closing this banner, scrolling this page or by clicking any of its elements consent to the use of cookies.