Stampa

AssignanoL’antico borgo di Assignano si raggiunge dalla strada provinciale che collega Collazzone a Pantalla, percorrendo un breve tratto di strada comunale.
Anticamente denominato castello di Coldimezzo, fu oggetto di varie contese nel corso del medioevo: nel 1444 fu devastato ad opera di Niccolò Fortebraccio e ad oggi, dell’antico nucleo del castello, è rimasto ben conservato il Torrione principale e le fortificazioni della porta d’ingresso.

Assignano, completamente immerso nella campagna, è una esemplare testimonianza di ristrutturazione architettonica ed urbanistica, eseguita nel rispetto dello stile originario del castello medioevale; all’interno delle mura si trova la chiesa parrocchiale dedicata a Santa Vittorina.

Luoghi d'arte e di cultura - Assignano

 

AssignanoIl castello di Assignano

Anticamente denominato castello di Coldimezzo, fu oggetto di varie contese nel corso del medioevo: nel 1444 fu devastato ad opera di Niccolò Fortebraccio e ad oggi, dell’antico nucleo del castello, è rimasto ben conservato il Torrione principale e le fortificazioni della porta d’ingresso.

Assignano, completamente immerso nella campagna, è una esemplare testimonianza di ristrutturazione architettonica ed urbanistica, eseguita nel rispetto dello stile originario del castello medioevale; all’interno delle mura si trova la chiesa parrocchiale dedicata a Santa Vittorina.

< La porta e le mura del castello (vista da una piazzetta interna)

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.