Print

 

Può essere richiesto, entro i sei mesi dalla nascita (o dalla data di ingresso in famiglia in caso di affidamento o di adozione) dalle madri residenti, cittadine italiane o comunitarie o, se straniere, in possesso di carta di soggiorno per soggiornanti di lungo periodo, le quali non fruiscano già del trattamento di indennità di maternità dall'INPS o da altri Enti previdenziali.

 

 

 

 

 

This site uses cookies, including third parties, in order to improve your experience and to provide services in line with your preferences. By closing this banner, scrolling this page or by clicking any of its elements consent to the use of cookies.